Aran

ARAN – Tipo di maglieria realizzato in lana grezza con trecce, punti in rilievo e losanghe. Prende il nome dalle omonime isole irlandesi e viene usato per maglioni, giacche, cardigan, plaid. Lavorazioni a grosso rilievo e intrecci evidenti (molto complesse, ad es. le trecce) tipiche dei caratteristici pull indossati dai pescatori delle 3 isole al largo della costa occidentale dell’Irlanda (Inishmore, Inishmaan, Inisheer). Secondo la tradizione tali maglioni erano lavorati con una lana spesso ricca di grasso naturale che li rendeva quasi impermeabili. I motivi potrebbero essere una reminiscenza dell’arte celtica e simboleggiare aspetti della vita dei pescatori (es. trecce = corde, rombi = maglie delle reti da pesca, zig zag = sentieri sulle scogliere o fulmini…). La lana, di colore bianco panna o grigio, poteva poi essere immersa in un bagno naturale di erbe dell’isola per una colorazione verde leggero o in un bagno di alghe marine per una colorazione marrone.

Aran ultima modifica: 2016-12-14T21:09:10+00:00 da Nonna Vanda« Back to Glossary Index

Leave a Reply